ZOCCOLE WEB PORNO STAR – 2° tempo - Caserta

Milena, la terza, era bionda tinta e piuttosto bassa. Anche lei ha iniziato a esibire la mercanzia aprendosi la camicetta, stringendosi i capezzoli tra le dita, e gemendo in modo sfacciato.  - L'amore è qualcosa di nuovo per me, e l'ho scoperto solo dopo aver fatto sesso estremo per mesi. Tutto è cominciato in una spiaggia a Forìo d'Ischia, dove tre ragazzi mi hanno  scopato per 6 ore consecutive. E' stato stupendo e ho avuto una decina di orgasmi. Il giorno dopo, tutta Forìo sapeva,  ho chiesto ai ragazzi di fare il bis la sera seguente. Oggi vivo con un amico che sa quello che mi serve e letto. Azz', non riuscivo a staccare i miei pensieri dai capezzoli di Milena, troppo marroni per una bionda platino. Ma come si fa a dire di no a una zoccola del genere? Promossa! La quarta a tentare la fortuna è stata Azmera. Di origini africane, altissima, unghie smaltate di rosso, senza zizze ma con un culo esagerato e un viso delizioso. Non parlava bene l'italiano, così m'ha preso 'o pesce in mano e appena duro, s'è messa direttamente a pecora e se l'è infilato. - No, no... Azmera... aspetta che... Non capiva chill' che dicevo. Si muoveva con frenesia sbattendo la sua carne scura contro i miei coglioni e facendoli vibrare. Avrei voluto aspettare, godere di più, essere professionale, ma quella puledra nera m'ha fatto sbrodolare in meno di 5 minuti. Promossa! Poi è arrivato il turno di Vanessa. - Parlami di te, si' 'na bella gorl, tieni esperienza di video porno? - No, però so quello che separa il sesso sentimentale dal sesso carnale. Per esempio ieri, verso le 21, dopo aver fatto una pompa al mio fidanzato,  l'ho legato con le mani al termosifone fino a mezzanotte , gli ho messo un Durex, e l'ho cavalcato a oltranza, divorando il suo pesce a colpi di fessa rovente. Alla fine, dopo tre orgasmi potenti, gli ho pisciato in faccia. Alla faccia d'o cazz! CONTINUA

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del nostro Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI