Incontri in webcam a Lodi 3

Mi chiamo SImone e questa è la terza storia, dove io, uomo sposato, scopro la mia donna mia moglie, che si masturba su un sito di incontri in pornostar accendere la webcam e presentarmi.
Lì per lì, quando gli apparve la mia immagine..fece una faccia molto strana.
Forse pensò ad un errore.
Lo calmai subito ,presentando mi e spiegando che non ero per niente arrabbito.
Gli dissi che avevo scoperto mia moglie masturbarsi davanti al pcee che stavo solo curiosando per vedere.
Gli spiegai che sono molto rispettoso e che la cosa mi aveva eccitato e cominciammo a parlare un po' di tutto.
Anche lui, come me, aveva visionato alcuni siti di incontri con trans aveva chattato con trav e anche lui, come me, adorava l'abbigliamento delle mistress disse, poi, che avevo una moglie bellissima e che spesso si era masturbato anche solo pensandola.
Arrivai dritto al punto e gli chiesi dove si trovava e lui mi rispose che abitava in provincia di Lodi, era sposato anche lui, ma aveva scoperto questo gioco sexy della webcam e lui e mia moglie di vedeva in webcam già da un po'.
Cominciò a balenarmi in mente un pensiero molto malizioso e gliedi confidai subito.
"Ti piacerebbe poterla incontrare?"
Rimase stupito della domanda ma non fu confuso e mi rispose sinceramente "SI".
A quel punto presi accordi con lui per un incontro e questa ide adi poter avere un incontro tra di loro con la mia benedizio comincò a piacere ad entrambi.
"Aparlare di queste cose mi viene il cazzo duro", dissi.
" Anche a me", rispose.
"Visto l'argomento, mi togli la curiosità di poter vedere il cazzo che mia moglie sogna di prendere?"
"Si tolse i boxer....ed effettivamente era molto,molto ,molto dotato, sia in lunghezza che in larghezza.
A quel punto gli diedi il mio numero di telefono e mi teelfonò subito.
Gliedi l'indirizzo e gli dissi che poteva venire qui a prendersiun caffè , in attesa del ritorno di mia molgie.
In meno di 30 minuti fi presentò davanti alla porta e lo feci accomodare.
Dla vivo era ancora meglio, spalle larghe, muscoloso, occhi azzurri....ci credo hce mia moglie era rimasta affascinata e in più aveva una cazzo notevole...
Gli offrii da bere un bicchiere di vino e cominciammo a osservare insiem il sito e lui cominciò a raccontarmi tutto...

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del nostro Sexy Shop e ricevi subito il 20% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI