Incontri in webcam a Lodi 2

Sono sempre Simone, sono un uomo di 39 anni e ho al mio fianco una donna mia moglie, intenta a masturbarsi davanti al pc, e questa è la seconda parte della mia storia di vita.
Mi ero fatto una sega la sera prima, dopo aver scoperto mia moglie visitare un sito che avevo poi memorizzato e che sarei andato a vedere il mattino seguente.
Mi svegliaI col pensiero fisso del sito di video porno e la curriosità era fortissima.
Non sono di certo un santo, anche io ho visionato molti siti di video porno, molti siti di incontri con una trans incontri con una trav e sono una amante dell'abbigliamento da mistress ma mi incuriosiva molto l'idea di scoprire cosa eccitava mia moglie.
Scesi e accesi il pc, controllai la cronologia....nulla.
Fortunatamente mi ricordavo e avevo memorizzato il nome del sito, quindi lo digitai sul motore di ricerca, cliccai il nome che riconobbi subito ...e tac... eccoci dentro.
Cominciai a studiare il sito e mi resi conto, con mia grande sospresa, che si trattava di un sito di incontri in web cam.
Cliccai per accedere e vidi che mia moglie aveva scelto l'opzione di poter salvare la password, quindi riuscii ad accere con il suo account.
Quello che si presentò davanbti era la scelta di poter attivare subito la web e scelsi di non farlo.
Rimasi in attesa di un segnali, visto che notai che questa chat sexy era molto frequentata.
Aveva anche la possibilità di poter accedere in alcune stanze dove si poteva selezionare direttamente la regione o la città e ovviamente scelsi prima Messina, poi Torino per poi arrivare a Lodi.
Poco dopo comparvero davanti a me alcuni messaggi di saluto e cominciai a cliccarli per vedere di cosa si trattava e mi apparvero le immagini in web cam di chi stava dall'altra parte...alcuni erano anziani, altri avevano più o meno 40 anni, ma tutti avevano il cazzo duro e si stavano masturbando.
In mezzo tutto quello, notai uno diverso dagli altri perchédopo il "Ciao", scrisse " Cosa ci fai a quest'ora? di solito ti trovo la sera tardi"
Quando lo cliccai mi apperve il suo profilo e lui stesso...era il profilo di un uomio di Lodi, diceva 50 anni e sinceramente, era una bell'uomo ed non aveva il cazzo in mano.
Avevo due scelte:
1) spacciarmi per lei
2) essere sincero e spiegare il tutto.
Scelsi la seconda.
E quello che avvenne dopo fu una sorpresa per entrambi...

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del nostro Sexy Shop e ricevi subito il 20% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi della legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!