GRASSA... MA PORCA! – seconda puntata - Sassari

- Mi dispiace... Ah lo so, lo so bene anch'io! Dopo il divorzio e la depressione, ho avuto una malattia dietro l'altra, ma per fortuna adesso va meglio... - Problemi anche col cuore? Voglio dire problemi cardiaci? - Noooo! Semmai problemi “di cuore” con la mia ex, ma ormai il passato è passato. Dopo essermi tranquillizzata sugli eventuali rischi di salute, l'ho fatto accomodare in salotto e gli ho offerto subito un bicchiere di vino. Poi abbiamo chiacchierato a lungo sugli anni della gioventù e sulle recenti sfighe reciproche, mangiando sushi e contorni giapponesi innaffiati da cannonuau fresco.  A un certo punto, con la scusa di una musica trasmessa dalla TV, mi sono alzata dalla sedia e ho iniziato a ballare di fronte a lui e a togliermi i vestiti, toccandolo e spogliandolo allo stesso tempo. Mi sono sfilata anche le mutande e ho preso il su cazzu per succhiarlo. Era buono, buonissimo! Mi piace molto succhiare il pene dei maschi, il suo si era alzato in fretta, e lo vedevo così rigido che non vedevo l'ora di mettermelo dentro. Umbe, stordito dall'alcol, si è lasciato andare. Il pompino gli provocava un piacere intenso e, dopo uno-due minuti, prima che venisse a causa dello stimolo troppo intenso, gli ho detto che volevo essere scopata. Lui mi ha preso tra le sue braccia, mi ha sollevato e, con una rapidità straordinaria mi ha portato in camera da letto e si è disteso col cazzo diritto in bella mostra. Mi sono subito arrampicata sul cazzu e me lo sono scopata su e giù per un almeno 10 minuti. Gemevo senza vergogna e penso che i nostri vicini ci abbiano ascoltati, ma forse pensavano che fosse la musica. E' stata una notte indimenticabile, Umbe è rimasto da me fino al mattino e abbiamo scopato un'altra volta in fica e una, la mia prima e indimenticabile, nel culo. Vi racconto questa storia adesso, perchè proprio oggi pomeriggio mi ha telefonato e mi ha chiesto di incontrarci ancora. Perciò ora vado a farmi un bel bagno, metto delle bottiglie di Cannonau in frigo e poi prenoterò una cena a domicilio. Però niente sushi e cibi esotici, stasera favata, lumache e zimino! FINE

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del nostro Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, clicca qui

Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI