• 12/09/2013
  • Autore: Pino
  • 12/09/2013
  • Autore: Pino

L'idraulico e mia moglie

Storia vera, dell'estate scorsa.
Mia moglie ha 38 anni ed e' veramente attraente. Quest'estate abbiamo avuto un piccolo guasto al lavabo in cucina e io avevo chiamato l'idraulico sapendo che c'ero in casa anche io. Non mi piace far entrare sconosciuti quando io sono assente.
Venne un giovane che si mise subito al lavoro. Mia moglie stava in cucina stirando. Indossava uno scamiciato leggero su di una maglietta di cotone.Quando lei stira, guarda un piccolo televisore che abbiamo in cucina. Il giovane si era messo sotto il lavabo, trafficando con gli attrezzi soliti. Io me ne ero tornado a leggere in salotto. Poi, mi si accese la lampadina. Cominciai a immaginare se non ci fossi stato, se il giovane avesse importunato mia moglie,se fosse capitato insomma qualcosa. E mi eccitai poco a poco. Non ne potevo piu'. Mi alzai silenziosamente, senza le infradito per non far rumore.Mi avvicinai senza essere visto alla porta della cucina e spiai. Mia moglie, poverina, stava stirando mentre guardava la tv, girata di spalle al lavabo. Il giovane, che era disteso per terra, si era leggermente spostato con la testa verso mia moglie e si stava godendo lo spettacolo delle sue cosce abbronzate e delle mutandine. Era visibilmente eccitato. Il grosso pacco che gli vedevo nella tuta leggera lasciava capire. Ogni tanto faceva movimenti con i ferri, ma spesso si toccava davanti...Non poteva vedermi da dove stavo. Dopo aver osservato la scena, decisi di andar via e di lasciarlo godere. Corsi in bagno e dovetti masturbarmi violentemente, pensando se il giovane avesse messo mia moglie piegata a novanta gradi sull'asse da stiro, sfilato le mutandine e infine sturato a fondo la sua fontana.Alla fine del lavoro, il giovane (che era eccitatissimo) chiese di poter andare in bagno. Chiamai mia moglie e le dissi :"amore, fai vedere tu dove sta il bagno?". Una volta andato via il giovane, raccontai a mia moglie come si era eccitato il giovane e lei, sorridendo, mi rispose semplicemente che ero un porco. La portai in bagno e le mostrai alcuni residui di schizzi sul lavandino (erano quelli miei). Lei penso' a quello che aveva potuto fare il giovane e commento' :"siete tutti porci voi altri".

Vota la storia:
26/09/2013 15:30

franco

Bel racconto, dove si sente la tensione della situazione.L'idraulico che sbircia sotto il vestito di tua moglie, tu che ti arrapi, tua moglie sensualmente arrabiata.Io me la sarei fatta in cucina in piedi contro il muro appena l'idraulico andava via. Ti ho dato il massimo dei voti.

26/09/2013 17:35

sam

D'accordo con Franco.Ma con la variante che me la sarei fatta insieme all'idraulico per tutto il giorno, fino a farla stragodere come merita.

28/09/2013 00:26

bip

Sam e d'accordo con Franco ,io invece sono daccordissimo con Sam

28/09/2013 14:40

pino

ragazzi,la cosa che piu' mi piace di mia moglie e'che respinge le porcate,ogni suggerimento piu' audace, come nel racconto quando dice siete porci.Questo mi eccita maggiormente e me la immagino mentre la prendiamo e lei ci chiama maiali, ma poi si lascia andare e si fa riempire del nostro seme.

29/09/2013 21:08

tom

il racconto e' arrapante, anche perche' mi ricorda mia moglie (che ha 25 anni). Qualche mese fa ebbi quattro operai in casa per ristrutturare un paio di locali e non vi dico quello che immaginavo...Mia moglie, senza malizia, passava spesso nel corridoio ed io vedevo che loro si fermavano e la guardavano, poi si dicevano qualcosa tra di loro e ridevano. Io andavo in ufficio la mattina e tornavo al pomeriggio.La mia immaginazione galoppava e chissa' che qualche volta lei non si sia fatta chiavare dai quattro, magari quella volta che non rispondeva al telefono con la scusa che era in bagno.Non l'ho mai saputo, ma mi rimane il sospetto, anche perche' ora c'e' l'ha molto piu' larga...

29/09/2013 21:37

francesco

tom, mi sa che devi far alzare un poco gli stipiti delle porte. Chiama di nuovo gli operai.ahahahahahah

29/09/2013 21:41

mario44

ha ragione Francesco.Chiama gli operai e fate una bella cosa in cinque. Tua moglie sara' molto soddisfatta e tu potrai guardarla da molte angolazioni per varie ore o,se vuoi, giorni.

01/10/2013 22:01

bip

Messaggio per Tom. Hanno ragione Francesco e Mario richiama subito i 4 operai e vedrai che sconti ti fanno ,tanto gli interessi li prendono a forza di bocchini

02/10/2013 20:00

pino

MESSAGGIO PER TOM,FRANCESCO, MARIO E BIP. Mi prendete in giro perche' immagino certe cose, ma e' proprio di ieri la notizia che mia moglie e' risultata gravida. Ora prove non ne ho se si e' fatta ingravidare dagli operai oppure sono stato io.Non voglio saperlo. A me basta guardare quel visino di angelo, i suoi capelli neri cortissimi, il suo culetto tondo e duro, totalmente sporgente,a forma di mela,i seni turgidi, le sue cosce lisce e tonde, le sue labbra carnose e fresche. Il resto importa poco. Lei sta con me. So che altri me la invidiano e si segano, ma alla fine dorme con me.

02/10/2013 20:32

tom

Pino, ma anche tu hai avuto "problemi" con gli operai? Non mi e' chiaro.

02/10/2013 20:38

pino

PER TOM. Certo, anche io. Dopo quella volta che l'idraulico venne a casa mia (nel vero senso della parola, nel lavabo del bagno),dovetti farlo tornare perche' il problema in cucina era ritornato nuovamente. Questa volta lui venne con un amico suo, proprio quando io dovetti lasciare per un viaggio di lavoro di tre giorni.Da allora i miei sospetti si sono moltiplicati.La mia mogliettina sola a casa con due operai arrapati.Io sono convinto che se la sono sbattuta bene bene.

04/10/2013 19:12

lorenzo

Pino, non essere egoista. La tua mogliettina dovrebbe essere goduta almeno da dieci uomini al giorno e...riempita.La sua descrizione e' arrapante!

08/10/2013 14:15

gianni

Avrei voluto essere io a guardare tra le cosce di tua moglie, anche solo per segarmi dopo. Tua moglie eccita proprio perche' rifiuta e respinge ogni idea "sporca", ma poi sotto sotto sono sicuro che mentre la chiavi pensa anche lei a certe situazioni e gode.Tu pensi che sei bravo e invece lei sta immaginando il giovane idraulico che schizza nella sua pancia quel fiume di sborra.

09/10/2013 00:56

bip

Gianni guarda che ti sbagli di grosso a dire che mentre la chiava suo marito lei pensa che sia l'idraulico ,lei gode quando chiava con suo marito perché ricorda il pomeriggio passato a farsi chiavare dall'idraulico,non e un pensiero ma sono ricordi .

10/10/2013 00:11

gianni

Comunque io sono d'accordo con Lorenzo.

Cosa ne pensi? lascia il tuo commento!

Sono severamente vietati i commenti con:

  • numeri di telefono
  • indirizzi e-mail
  • indirizzi di abitazioni
  • link
Errore
Attendere prego

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!